Menerga

Industria

Esercizio affidabile, assenza di disturbi, protezione delle persone e dell‘ambiente: la tecnologia della climatizzazione è diventata, nella produzione industriale, sempre più attuale e più importante. Le richieste sono sempre più complesse, sofisticate e specifiche, poiché ogni produzione ha una sua unicità. Per questo sono richiesti impianti di climatizzazione di processo, che si possano integrare nei vari cicli produttivi. Le più piccole differenze nelle condizioni ambientali richieste, possono pregiudicare la qualità dei prodotti o del processo di produzione. Nei casi più gravi si possono verificare fermi di produzione e conseguenti costose interruzioni di esercizio. Per evitare tutto questo, ogni imprenditore dovrà appoggiarsi a tecnologie impiantistiche che possano garantire giuste condizioni climatiche.

Nell‘industria farmaceutica e medicale, è di assoluta importanza il tema „igiene dell’aria“. Nei sensibili processi di produzione, sono da garantire alto grado di purezza e il rispetto dei parametri ambientali. In caso contrario possono verificarsi contaminazioni di prodotti medicali, con conseguenze incalcolabili.

Nella trasformazione di prodotti alimentari, l‘acqua gioca un ruolo importante. Nei brevi ma intensi intervalli di pulizia, l‘umidità aumenta notevolmente e dovrà esser eliminata in breve tempo. E‘ inoltre essenziale che sostanze pericolose possano compromettere la salute dei collaboratori. Anche in questo caso i rischi sono notevoli, specie quando la climatizzazione richiesta non è perfetta.

Quindi non è solo una questione di climatizzare processi di produzione e prodotti, ma realizzare anche un clima di lavoro che rispetti le leggi e regole vigenti per l‘ambiente di lavoro. E‘ inoltre da considerare che molti stabilimenti sono grandi e molto alti, quindi sono da spostare notevoli volumi d‘aria. Climatizzare questi volumi con l‘apporto del caldo e del freddo, è necessario un progetto di climatizzazione intelligente che comprenda anche le esigenze climatiche di ambienti limitrofi, come per esempio ambienti sanitari o pluriuso.

La Menerga ha concepito, per la climatizzazione di questi stabilimenti e siti industriali, speciali impianti con grandi volumi di ventilazione. Questi sono in grado eliminare alti carichi termici con bassi consumi energetici per il raffreddamento, sfruttando il potenziale di raffreddamento dell‘aria esterna, mentre il recupero di calore riduce drasticamente i costi per il riscaldamento. Un impianto integrato di lavaggio del recuperatore di calore, che risponde alla normativa VDI 3803, così come un ampio programma di manutenzione e assistenza, determinano sicure e durature situazioni igieniche. La regolazione automatica miscela, secondo esigenza, la quantità d‘aria asciutta esterna e comanda, nella stagione intermedia, eventuale essiccatore.

Durante la notte o durante i fine settimana, viene interrotta la produzione e il lavoro, tutti gli ambienti vengono mantenuti a temperatura con la funzione ricircolo. La qualità dell‘aria sarà ripristinata prima dell‘inizio del lavoro. L‘impianto di climatizzazione miscelerà automaticamente la quantità d‘aria esterna proporzionalmente all‘ indice di occupazione degli ambienti, grazie al sistema di regolazione die volumi di flusso.

Seguici sui nostri canali social